IT EN DE

Sostenibilità

Il nostro impegno per l'ambiente

Gestire un villaggio turistico è un po’ come gestire una piccola città in tutti i suoi diversi aspetti: i flussi di energia, le risorse e i materiali in gioco sono molto rilevanti e di diversa natura, le ripercussioni sull’ambiente non si possono trascurare.

Da sempre cerchiamo di accompagnare la crescita del villaggio con la riduzione dell’impatto ambientale, alla luce delle migliori conoscenze e tecnologie che di anno in anno si rendono disponibili. Siamo stati tra i primi operatori turistici del litorale ad ottenere la certificazione ambientale ISO14001 – che permette di monitorare tutti i principali impatti e fissare le modalità di gestione degli stessi – e abbiamo sostenuto fin da subito la certificazione EMAS per la località di Cavallino-Treporti.

Il rispetto per l’ambiente e per le persone è quindi parte della nostra storia e dei nostri valori fondanti, ma oggi vogliamo fare di più: siamo consapevoli che per affrontare le grandi questioni ambientali del nostro tempo (cambiamenti climatici, esaurimento delle risorse, inquinamento e tutto ciò che ne consegue per la società e l’ambiente) è necessario un cambio di passo e una decisa assunzione di responsabilità.
Crediamo che anche le imprese turistiche possano essere parte attiva in questa sfida globale che ci riguarda tutti, e per questo, a partire dall’analisi degli impatti del nostro villaggio, abbiamo stilato la nostra visione di sostenibilità, che ci impegniamo a raggiungere entro il 2030.

La nostra vision, il nostro futuro

Vogliamo essere l’azienda Leader e di eccellenza nel settore turistico all’aria aperta in ambito balneare, facendo tendenza in Europa, anche grazie al nostro impegno sul fronte della sostenibilità ambientale e sociale, che per noi significa:

  • offrire una vacanza immersi in una natura preservata, con strutture ecocompatibili;
  • muoverci senza emissioni;
  • impiegare responsabilmente le risorse, privilegiando materiali e prodotti biologici e riutilizzabili, ottenuti in maniera sostenibile;
  • elaborare gli alimenti e offrirvi dei piatti di qualità con il minor impatto possibile;
  • ridurre al minimo i rifiuti e le emissioni, in un’ottica di economia circolare;
  • rispettare i bisogni degli ospiti, dei dipendenti e di tutte le persone influenzate dalle nostre attività.

Questa visione si traduce in un piano strategico che da qui al 2030 ci permetterà di raggiungere obiettivi sempre più sfidanti, e che ci consentirà di prendere parte allo sforzo globale per il raggiungimento dei Sustainable Development Goals dell’Onu. Nei prossimi anni saremo quindi impegnati in un continuo processo di miglioramento, con un impegno e uno sforzo certamente maggiore, all’altezza delle sfide che ci attendono, per continuare a farvi trascorrere dei momenti indimenticabili lasciando, con il vostro aiuto, il mondo un po’ migliore di come l’abbiamo trovato.

Il significato di una vacanza immersi nella natura

Integrare una struttura ricettiva nel paesaggio naturale significa ridurre al minimo il suo impatto sull’ambiente

Significa curare e preservare il patrimonio arboreo esistente con interventi coordinati, avvalendosi della collaborazione di tecnici agronomi e di ditte specializzate.

Significa progettare il verde con specie native (pino domestico, corbezzolo, lentisco, oleandro) in modo da perpetuare la vegetazione esistente, utilizzare prodotti di origine biologica per i trattamenti.

L’ irrigazione è automatica con acqua proveniente da falde acquifere e con tecniche di giardinaggio a “goccia” a basso impatto.

Integrare le strutture ricettive nel paesaggio naturale pre-esistente è una delle nostre priorità. Nella progettazione prestiamo particolare attenzione ad armonizzare le costruzioni con il paesaggio.

Il nostro impegno costante è la cura e la valorizzazione del verde, perché offrire alloggi moderni e funzionali non basta, un ambiente ordinato e curato è sinonimo di ambiente sano e pulito. Mantenere una natura rigogliosa favorisce l’ombreggiamento e di conseguenza una temperatura inferiore in superficie. Realizziamo aiuole che minimizzano il consumo d’acqua. Diverse varietà di piante ornamentali mediterranee vengono messe a dimora per arricchire la flora del villaggio. 

 

Tutto è proiettato verso il futuro sempre più rispettoso della natura e nel rispetto della stessa, il nostro obiettivo è quello di migliorare per offrire ai nostri ospiti delle vacanze sempre più ecosostenibili.

Per questo motivo tutto il personale si muove all’interno del villaggio con mezzi elettrici.

La bicicletta rimane tuttavia il nostro mezzo privilegiato. Attraverso il noleggio bici favoriamo la scoperta di luoghi ricchi di flora e fauna assecondando il proprio ritmo con lunghe escursioni in bici. Ecosostenibilità è anche far conoscere il territorio per assimilare profumi, sapori e tradizioni mai scomparse.

Le mobile home rispondono al criterio del Design for Disassembling e sono la massima espressione di una vacanza green: sono rimovibili, non richiedono consumo di suolo, sono facilmente riciclabili e smantellabili alla fine del loro ciclo di vita.

Stiamo inoltre progressivamente riorganizzando le aree dedicate ai parcheggi con l’obiettivo di portarle in zone periferiche al villaggio. Eliminare la mobilità veicolare abbassa le emissioni responsabili dell’inquinamento atmosferico e migliora l’aria che respiriamo. In più favorisce la riduzione dell’inquinamento acustico, ti permette di godere una vacanza di relax in piena libertà di movimento, accompagnata dai suoni della natura!

Le strutture all’interno dei villaggi sono realizzate con materiali rinnovabili ed ecocompatibili al fine di ridurre al minimo i consumi di energia utilizzando pannelli solari termici, pannelli fotovoltaici ed infissi ad alto rendimento. Le unità abitative sono dotate di piani cottura elettrici ad induzione ed elettrodomestici a basso consumo.  

L’acqua delle piscine viene riutilizzata.

Favoriamo la raccolta differenziata e al Ca’Pasquali sono presenti isole ecologiche, all’interno del villaggio e anche in spiaggia.                Limitiamo al minimo l’uso del materiale cartaceo. La comunicazione in tal senso è fondamentale, perciò, informiamo gli ospiti e, in particolar modo i più piccoli, con messaggi “visivi” che catturano l’attenzione dei bambini in cui la nostra mascotte è protagonista. Le attività di animazione con i laboratori di “riciclo” aiutano a far comprendere quanto importante sia l’ambiente e il comportamento di ognuno per preservarlo.

Che sapore ha la sostenibilità?
Ha il sapore di piatti preparati con materie prime di qualità cotte a basse temperature per preservarne i nutrienti, ha il sapore di un piatto bilanciato, progettato con passione e attenzione.

La ristorazione utilizza prodotti di produzione propria come i gelati artigianali creati dalle mani di Filippo e prodotti di stagione a Km0.

Per il servizio di asporto vengono impiegati contenitori biodegradabili al 100%.