Batteria Vettor Pisani

Tra le mete delle vostre escurisioni in bici vi consigliamo la visita della  Batteria Vettor Pisani. Restaurata di recento ora è aperta al pubblico.

La Batteria Pisani, chiamata così in onore del comandate veneziano Vettor Pisani che sconfisse la flotta genovese di Pietro Doria nella Battaglia di Chioggia nel 1380, venne costruita tra il 1909 e 1912 e fu in servizio attivo durante tutta la Prima Guerra Mondiale. Nel corso del secondo conflitto mondiale divenne postazione di artiglieria contraerea. All'epoca della sua costruzione la batteria si trovava proprio sulla spiaggia con fronte mare protetto da un terrapieno, rimosso poi intorno al 1950. Nel corso della sua storia al termine dei conflitti bellitici la Batteria ospitò anche delle famiglie di civile che gradualmente la abbandonarono.

Il litorale del Cavallino non è solo mare e laguna ma è anche testimone della storia, custodisce frammenti dei grandi conflitti mondiali scolpiti nella memoria del suo territorio.

 La batteria e il suo museo sono visitabili.

Per info e orari: http://www.viadeiforti.it/